Deducibilità delle donazioni

Benefici fiscali per le persone fisiche

Le liberalità in denaro o in natura erogate dalle persone fisiche in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque non oltre 70.000 EUR/anno (Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005). 

In alternativa Le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 EUR a favore delle Onlus consentono una detrazione d’imposta pari al 24% (per le erogazioni liberali effettuate nell’anno 2013) e pari al 26% (per quelle effettuate nell’anno 2014) della donazione effettuata (Rif.: art. 15, comma 1, lettera i-bis) D.P.R. 917/8.

Benefici fiscali per le imprese

Le liberalità in denaro o in natura erogate da enti soggetti all’imposta sulle società in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre 70.000 EUR/anno (Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005). 

In alternativa Sono deducibili le erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 EUR o al 2% del reddito d’impresa dichiarato, a favore delle Onlus (Rif.: art. 100, comma 2, lettera h) d.P.R. 917/86)

Non dimenticare di conservare:

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale;
  • l'estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito;
  • l'estratto conto del conto corrente (bancario o postale), in caso di bonifico o RID

Piccoli Punti Onlus

Via Carlo Rezzonico 22 - 35131 Padova

Tel: 392 6890936

E-mail: info@piccolipunti.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Questo sito web fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di visita. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di più, puoi consultare la nostra Cookie Policy.